Comunicato n°22 del 24/05/2021

Sostituto del Commissario Straordinario

Rilevato che l’art. 18 comma 4 bis del D.L. 32/2019 prevede che in caso di assenza o impedimento temporaneo le funzioni di Commissario Straordinario siano esercitate da un dirigente di livello non generale scelto tra il personale delle amministrazioni pubbliche di cui all’art. 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001 ed in servizio presso la Struttura Commissariale, che provvede esclusivamente agli atti di ordinaria amministrazione e che per lo svolgimento di tali funzioni al dirigente non spetta alcun compenso;

Considerato che, nonostante l’art. 18 comma 2 del D.L. citato preveda che della Struttura Commissariale facciano parte due dirigenti di livello non generale, non è presente tra il personale in servizio alcuno con tale qualifica in quanto, a seguito dell’interpello proposto da questo Commissario, non si è avuta alcuna disponibilità che consentisse di attivare la procedura di comando;

Ritenuto che, nell’assenza di personale con qualifica di dirigente di livello non generale, le funzioni di sostituzione indicate dall’art. 4 bis più sopra richiamato hanno da essere espletate dal collaboratore in servizio presso la Struttura Commissariale che rivesta la più alta qualifica e, in caso di pari qualifica, dal più anziano e quindi dal dott. Marco Neri, Primo Ricercatore presso l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, in atto in comando presso la Struttura,

Dispone

ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 18 comma 4 bis del d.l. 32/2019 il dott. Marco Neri, in caso di assenza od impedimento di qualsivoglia natura dello scrivente, lo sostituirà per il compimento di singoli atti o comunque di attività di ordinaria amministrazione;

 

Per presa visione e accettazione                                                                  Il Commissario Straordinario

Dott. Marco Neri                                                                                                           Dott. Salvatore Scalia

Allegati