Comunicato n.9 del 18/02/2021

Ordinanza n°20 del 19/01/2021 - Sollecito

Con l’ordinanza più sopra indicata è stato richiesto di trasmettere a questo Ufficio una scheda dalla quale potesse trarsi la quantificazione economica presuntiva e sommariamente individuata dei danni subiti dagli immobili danneggiati dal sisma del 26/12/2018.
I dati richiesti hanno mera finalità statistica ma sono necessari per programmare l’attività dell’Ufficio Commissariale, la distribuzione delle risorse, la quantificazione delle esigenze economiche per la totale ricostruzione post sisma e quindi per richiedere l’eventuale aumento del finanziamento ad oggi concesso dallo Stato.
L’ordinanza prevedeva l’attribuzione di priorità nell’esame delle pratiche per le quali il richiedente avesse predisposto e trasmesso la scheda.
Si tratta di dati richiesti nell’esclusivo interesse dei soggetti danneggiati: ciò nonostante, a distanza di oltre un mese dalla pubblicazione dell’ordinanza e con l’approssimarsi del termine entro il quale la scheda ha da essere trasmessa sono pervenute soltanto n°29 schede a fronte dei 3.500 immobili danneggiati.
Si sollecita pertanto la trasmissione delle schede più sopra indicate evidenziandosi che la mancata acquisizione dei dati richiesti comporta gravi difficoltà nella possibilità di richiedere ulteriori finanziamenti e nella distribuzione delle risorse tra pubblico e privato, tra abitazioni principali ed altre tipologie d’uso.

Il Commissario Straordinario
Dott. Salvatore Scalia

Allegati